Non è un Paese per figli

Il rapporto Le equilibriste, la maternità in Italia 2024 a cura di Alessandra Minello racconta la situazione delle madri nel nostro paese. Anno dopo anno, la ricerca porta alla luce quanto, per le donne italiane, quella di avere un figlio o una figlia sia una scelta penalizzante in termini di occupazione. Pesano i ruoli e le aspettative di genere, e le idee su cosa significhi essere madre.

Dove sono i padri?

La paternità è oggi al centro di conflitti e trasformazioni, per vivere questi cambiamenti e per evitare che questi conflitti vivano l’involuzione distruttiva del rancore e della frustrazione dobbiamo imparare a nominare e riconoscere i nuovi modi di essere padri.

Le ragazze stanno bene? Il ritratto a chiaroscuro di una generazione

È il ritratto a chiaroscuro di una generazione quello che emerge da questa indagine sulla violenza di genere in adolescenza: un quadro che presenta molte ombre e alcune luci.

Child Atlas: comprendere le condizioni di vita dei bambini e delle bambine attraverso i dati

Mancano meno di 7 anni al 2030, ma il mondo è ancora molto lontano dal raggiungimento di molti degli Obiettivi di Sviluppo sostenibile per i bambini stabiliti dall’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile.

Oltre l’onlife

La XIV edizione dell’Atlante dell’Infanzia (a rischio) di Save the Children Italia l’abbiamo titolata Tempi digitali. Sono i tempi sospesi tra l’oggi e il domani a scrutare la Quarta Rivoluzione, segnata dagli algoritmi, da un’intelligenza artificiale generativa, da una capacità di calcolo strabiliante, da una robotica pervasiva. Come orientarsi?

Torna in cima